wwdc 2020, ios 14

Riassunto WWDC 2020: novità iOS 14 e molto altro

Nella giornata di ieri si è tenuta su Twitch la diretta del WWDC 2020, ovvero, il congresso per gli sviluppatori affezionati al brand Apple.

Vediamo tutte le novità che ci saranno durante tutto il prossimo anno.

WWDC 2020: novità iOS 14, arrivano i Widget

wwdc 2020, ios 14 widget

E proprio come su android anche per i dispositivi Apple arriveranno, con iOS 14, i widget che potranno essere inseriti nella schermata home tra le app.

Le nuove funzioni però non si fermano qua, perché nella home si potranno creare le library. Le library hanno una funzione molto simile alle cartelle. Queste consentono una migliore organizzazione della pagina home.

Un’altra funzione che verrà introdotta a seguito dell’aggiornamento del proprio dispositivo, saranno i video in picture. L’utente, quindi, potrà continuare a vedere il video che sta visualizzando anche mentre svolge altre operazioni sul proprio iPhone.

Anche Siri avrà un ruolo fondamentale. Infatti, se state leggendo un articolo in un’altra lingua potrete tradurlo, anche OFFLINE, grazie al vostro assistente digitale.

Ci saranno nuove memoji e nuove modalità dell’app messaggi, che è stata revisionata. Infine, vengono aggiornate anche altre app come Clips, Mappe, CarPlay e Safari il quale vi informerà quale sistema di tracciamento utilizzano i siti che visitate.

Arrivano gli Apple Silicon

wwdc 2020, apple silicon

Finalmente anche per i propri dispositivi meno portatili (PC e Desktop), ci saranno chip proprietari ovvero gli Apple Silicon.

Il processo di transizione dei processori implicherà 2 anni e, alla fine del percorso tutti i dispositivi targati Apple potranno comunicare perfettamente tra di loro senza avere la necessità di utilizzare app di terze parti.

iPad ed Apple Pencil

wwdc 2020, apple pencil

Anche gli iPad, con l’aggiornamento a iOS 14, riceveranno tutte le nuove funzionalità. Inoltre ad essere migliorata sarà anche la Apple Pencil. Grazie, infatti, al miglioramento software si potrà selezionare quello che si è scritto con la penna, come se fosse scritto da tastiera.

Inoltre, con la funzione Scribble, la Pencil funzionerà anche sulle barre di ricerca che non sono incluse nelle applicazioni. Anche in Safari!

WWDC 2020: MacOS rinnovato

wwdc 2020, macOS BigSur

L’aggiornamento arriva anche per i computer Mac.

Vedremo un’interfaccia utente migliorata. Le icone, ad esempio, saranno molto simili a quelle che vediamo sui nostri iPhone.

Le app come quella dei messaggi, email, mappe e safari, vengono del tutto ridisegnate, così da consentire una migliore organizzazione degli spazi.

Infine viene introdotto MacOS BigSur, il sistema che promette migliori prestazioni e inoltre necessario per il processo di transizione dei processori.

Apple Watch aggiornamenti

wwdc 2020, aggiornamento apple watch

Non mancano degli update anche per i wearable Apple. Questi ultimi implementeranno alcune migliorie. 

Innanzitutto, per il periodo Covid, rileverà quando vi state lavando le mani e sul Watch apparirà un timer che vi indicherà per quanto tempo dovreste ancora lavarvi le mani.

Mentre come seconda chicca, l’Apple Watch sarà in grado di monitorare il sonno e altri esercizi come la danza.

AirPods Pro: Spatial Audio e Switch automatico

airpods pro, aggiornamento wwdc

Purtroppo solo per le AirPods Pro, saranno presenti queste due funzioni abbastanza chic.

Spatial Audio: ovvero, consente per tutti quei film, canzoni e altri tipi di audio previsti, il suono in 3D. Questo sarà una sorta di sistema Surround simulato, quindi sembrerà che il suono arriverà da più parti.

Switch Automatico: se per esempio avete gli auricolari collegati al vostro PC, perché magari state vedendo un film e nel frattempo vi arriva una chiamata sull’iPhone, gli AirPods riprodurrano il suono proveniente da quest’ultimo dispositivo. Ciò permetterà di non collegare e scollegare ogni volta le cuffiette.

Queste erano tutte le principali novità riguardanti la prima giornata del WWDC 2020. Se volete vedere la presentazione intera cliccate qui in basso.

Il nuovo aggiornamento di iOS 14 per gli sviluppatori è già disponibile, ma la versione definitiva dell’aggiornamento arriverà insieme all’uscita dei nuovi iPhone.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ci teniamo a comprendere le esigenze dei nostri utenti, per questo di chiediamo di aiutarci compilando il questionario che abbiamo sviluppato. Clicca sul pulsante “Partecipa”, ci vorranno meno di 2 minuti. Grazie!