Rover VIPER NASA

Il rover lunare VIPER della NASA verrà trasportato da una compagnia privata

Dopo aver mandato quattro rover su Marte con un quinto che dovrebbe partire a Luglio, la NASA decide di mandarne uno sulla Luna in cerca di acqua.

Però invece di organizzare l’intera spedizione da sé ha deciso di affidare il trasporto ad una compagnia privata con un contratto da 199,5 milioni di dollari.

La compagnia Astrobotic ha vinto il contratto e trasporterà il rover VIPER (Volatiles Investigating Polar Exploration Rover) sulla Luna per la fine del 2023.

La missione di VIPER

VIPER dovrà passare circa 100 giorni alla ricerca di acqua e ghiaccio sulla Luna, dotato di vari strumenti e persino una trivella per scavare sotto al suolo lunare.

Si ipotizza che vi siano depositi di ghiaccio nei crateri perennemente all’ombra che si trovano vicino ai poli lunari, che sono fra i posti più freddi del sistema solare.

Ma in realtà non c’è la certezza e la presenza di ghiaccio è ancora motivo di dibattito, quindi il rover cercherà sia sulla superficie lunare che sotto il suolo guidato solo da ipotesi.

Che si tratti di acqua pura o legata ai minerali del suolo lunare, sarebbe comunque utilissima per far bere gli astronauti ma -una volta separati ossigeno e idrogeno- anche come propellente o fonte di ossigeno.

Animazione della NASA di VIPER alla ricerca di acqua e ghiaccio

Astrobotic, una compagnia di trasporti nello spazio

Nel passato la NASA ha sempre progettato da sé ogni parte delle sue spedizioni spaziali, ma ultimamente ha deciso di appoggiarsi a compagnie esterne.

È già successo quando ha mandato due astronauti a bordo dell’ISS, facendo un contratto da 2,7 miliardi di dollari con SpaceX.

E allo stesso modo ha intenzione di continuare con Astrobotic per il lancio di VIPER sulla Luna.

La NASA ha infatti dichiarato che è più economico affidarsi ad una compagnia dedicata ai trasporti ed inoltre lo considera un investimento per consolidare il business dei trasporti spaziali e renderlo veramente profittevole.

Il lancio di VIPER

VIPER è il trasporto più ambizioso di Astrobotic, che comunque ha ricevuto commissioni da almeno una dozzina di altre agenzie spaziali.

La commissione da parte della NASA ha velocizzato molto lo sviluppo della compagnia e Astrobotic si dice sicura del successo della missione.

Il rover della NASA pesa quasi mezza tonnellata ed è grande circa quanto un golf cart e dovrà arrivare sulla luna verso la fine del 2023.

Una volta arrivato, VIPER comincerà la sua lunga ricerca di acqua, nella speranza di trovare risorse per creare una base lunare stabile.

Fonte

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram