Sony Xperia 5

Sony Xperia 5: il ritorno di un grande “Compact” da 6,1 pollici

Sony Xperia 5 è il ritorno di un classico di Sony, la versione “compatta” dei propri smartphone top di gamma. Ecco cosa è stato presentato ad IFA 2019.

Lo smartphone top di gamma compatto per la vita caotica e sfrenata d’oggi

Stanco della vita caotica e sfrenata e del tuo smartphone troppo grande e per nulla performante? Noi abbiamo una soluzione per te ed è il nuovissimo Sony Xperia 5.

Questo è il nuovissimo smartphone top di gamma presentato quest’oggi dalla casa nipponica ad IFA 2019. Non è una grandissima novità ma è la continuazione di una linea iniziata con i primissimi smartphone Xperia.

Prendiamo tutto quello che c’è sull’attuale Xperia 1 e compattiamolo per bene; ecco il nuovo piccolo smartphone top di Sony. Infatti, la prima caratteristica è lo schermo in formato 21:9 da ben 6,1 pollici.

Quali sono le caratteristiche tecniche di Xperia 5?

Xperia 5 ha le stesse caratteristiche tecniche del suo fratello maggiore Xperia 1 tranne per il form factor, più piccolo e per la batteria anch’essa più piccola.

Lo smartphone monta un display OLED con un pannello CinemaWide con risoluzione FHD+, uno dei migliori migliori schermi visti su smartphone. Unico grandissimo assente però è il 4K, presente solo sul fratello maggiore.

Non è assente però il processore X1, proveniente dalle TV Bravia per l’elaborazione di immagini e video sempre al massimo della risoluzione. Lo smartphone compatto promette una maggior ergonomia ed è certificato IP68

Sony Xperia 5

Come saranno batteria, fotocamere e la CPU?

E’ uno smartphone top di gamma e pertanto Sony non si è lasciato scappar nulla. Sony Xperia 5 possiede una CPU Qualcomm Snapdragon 855 con modem LTE X24 (classe Gigabit ma non 5G) e tecnologia 4×4 MIMO.

La batteria, come preannunciato è molto piccola rispetto al fratello maggiore ed è una polimeri di litio da soli 3.140mAh. Non demordete, la stessa società ha annunciato che tale miliamperaggio è neccessario per coprire una giornata detta “standard” d’utilizzo.

Il sistema operativo non è Android 10 Q, ma è un Android 9 Pie con interfaccia personalizzata da Sony. Per l’aggiornamento alla nuova major release di Android il team dietro alla ROM Sony è al lavoro per portare il nuovo aggiornamento su tutti i device.

Quanto costerà e quando si potrà acquistare?

Ad IFA 2019, sono stati comunicati sia le date d’uscita e il prezzo di questo smartphone. Sarà disponibile a partire da Ottobre, mentre il prezzo per il mercato Italia dovrebbe aggirarsi intorno a partire dai 530€.

Sarà possibile preordinare il nuovissimo smartphone già dalla settimana prossima e chi preordinerà avrà in regalo le cuffie Sony wireless WF-1000XM3 dal valore di 240€.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram