Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Parliamo sempre di Intelligenza Artificiale, ma non scordiamoci che è un campo estremamente vasto, quindi oggi ti parleremo di che cos’è la Computer Vision.

Computer Vision o Visione Artificiale è una delle applicazioni più note dell’Intelligenza Artificiale, questa disciplina studia immagini bidimensionali per ricreare modelli tridimensionali.

Ancora più nello specifico, l’obiettivo è interagire con i modelli tridimensionali, ad esempio: se vedo una sedia, allora mi siedo.

Scomponendo l’esempio di prima, questo presuppone che io sappia riconoscere una sedia e anche come io possa interagire con essa.

Ma come lo dico ad una macchina? Andiamo per gradi!

Da cosa è composto un sistema di visione

Per acquisire i dati relativi ad un’immagine e usarli su modelli tridimensionali per interagire con essi, abbiamo bisogno di questi componenti:

  • un sistema di telecamere (per acquisire direttamente l’immagine)
  • software di acquisizione e di elaborazione dell’immagine (per amplificare determinate caratteristiche dell’oggetto)
  • interfacce uomo macchina
  • interfacce con l’ambiente esterno

Già elencando questi 4 elementi possiamo dedurre che la computer vision sta all’ intelligenza artificiale come la vista sta all’uomo.

Alla base della computer vision troviamo un’architettura di reti neurali che emulano processi caratteristici dell’uomo quando interagisce con oggetti.

computer vision

Come interagisce la computer vision con il deep learning

Se ti sei perso il concetto di deep learning, ti invitiamo a recuperare questo articolo dove spieghiamo, inoltre, il funzionamento di una rete neurale.

Il deep learning è necessario per permettere la correlazione tra dati ed eventi, permettendo all’algoritmo di auto-imparare.

La machine vision è l’insieme delle tecnologie e dei metodi usati per fornire analisi automatiche basate su immagini.

Applicazioni della Computer Vision

Avere “un paio di occhi in più” è estremamente utile in mille ambiti, dalla messa in sicurezza di luoghi pubblici e privati, alla logistica dentro a grandi magazzini, fino alla manutenzione di impianti industriali.

Ovvio che queste sono solo tre applicazioni nel mondo reale, di uno dei settori più richiesti nel mondo dell’IA. La ricerca e la formazione di specialisti in questo settore è quanto mai una priorità per colossi del settore e non solo.

In media, un computer vision engineer percepisce uno stipendio compreso tra i 100.000$ e i 210.000$, questo perché ci sono ancora poche figure professionali specializzate in questo settore.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Valerio Cattedra

Valerio Cattedra

Ciao! Il mio nome è Valerio e sono un inguaribile curioso. Nella vita mi sono sempre dedicato a conoscere, per questo la mia più grande passione è scoprire nuovi luoghi e nuove tecnologie. Il mio obiettivo? Far conoscere questo stile di vita proprio a te.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i commenti