Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Reels è la nuova funzione di Instagram che permette di creare piccoli video da pubblicare sul nostro profilo, in stile simile a TikTok. La piattaforma in prova inizialmente solo per alcuni paesi, ora è finalmente disponibile per tutti.

Scopriamo come creare dei contenuti originali con il nuovissimo Reels di Instagram

Il successo planetario di TikTok, il social network di proprietà della cinese ByteDance, molto chiacchierata ultimamente per alcune vicissitudini politiche tra India e Cina e Stati Uniti e Cina.

L’app infatti sarebbe stata già bannata sul suolo indiano; mentre è in corso un duro braccio di ferro tra Stati Uniti e Cina, dopo la decisione del tycoon della Casa Bianca, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump; sul bando nel suo paese e nei paesi alleati degli USA.

Instagram Reels

Però è entrato, nel braccio di ferro tra USA e Cina un forte alleato degli Stati Uniti, una grandissima multinazionale della tecnologia; che potrebbe acquisire il ramo statunitense ed europeo di ByteDance, Microsoft.

La società fondata dall’imprenditore e filantropo Bill Gates, potrebbe fare da nodo decisivo, per evitare il bando dell’app cinese negli Stati Uniti, assieme a WeChat (il WhatsApp cinese).

Instagram, di Facebook decide di lanciare il suo servizio di video brevi in stile TikTok

Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook e proprietario di Instagram, dopo aver preso ispirazione da Snapchat per le sue Instagram Stories, vedendo il successo planetario dell’app Tiktok (nata dalla fusione delle app musical.ly e Toutiao); ha deciso di lanciare su “falso” modello di TikTok anche lui la sua piattaforma chiamata Instagram Reels.

Disponibile all’interno dell’app Instagram, così come Instagram TV (progetto, purtroppo semi fallimentare di Zuckerberg) è possibile, così come TikTok creare video per un massimo di 15 sec (su TikTok fino a 60 sec). E’ possibile inoltre utilizzare suoni di altri video, inserire stickers ed immagini, inserire suoni, testi, effetti e molto altro.

Come creare un Instagram Reels direttamente dall’app

Accedendo alla fotocamera del nostro profilo Instagram, sarà possibile accedere alla funzione Reels che sarà visibile in basso, selezionandola, si potrà procedere a registrare il video e successivamente si aprirà l’editor video per poter modificare quanto registrato.

Instagram Reels

Successivamente potremmo decidere, se poter pubblicare quel video nel feed dei Reels, oppure semplicemente come una Storia di Instagram.

Instagram Reels

Sarà poi possibile pubblicarli direttamente sul feed del nostro profilo Instagram oppure sarà possibile caricarli nella sezione “Reels” del nostro profilo così come accade già per i video IGTV ed anche gli effetti AR personalizzati.

Potremmo vedere gli altri Reels direttamente nella sezione “Esplora” di Instagram, così per come accade per le Storie, i video IGTV, gli effetti AR, gli shop etc..

Quali sono le differenze tra Reels e TikTok?

Allo stadio attuale della piattaforma, non c’è alcuna differenza sostanziale tra la piattaforma di TikTok e la piattaforma di Instagram, la piattaforma di Instagram possiede tutte le caratteristiche che possiede la concorrente Tiktok.

Ci auspichiamo, che con l’andare dello sviluppo, si possano aggiungere sempre più maggiori maggiori funzionalità che possano differenziare le due piattaforme, in modo tale che gli utenti possano usufruire di entrambe le piattaforme; sempre rimanendo attenti alla sicurezza e alla privacy di chi le utilizza.

E voi state utilizzando Reels? Avete TikTok? Qual’è il vostro preferito tra i due? Scrivetecelo nei commenti e seguite i nostri canali sociale Instagram e Tiktok per non perdervi alcuna guida, notizia e curiosità.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Stefano Santoro

Stefano Santoro

Classe 97', nerd e appassionato di tecnologia ma non solo.. sono appassionato di serie tv, film e leggo miriadi di fumetti. La mia mission per voi? Condividere un po' del mio "essere nerd" anche con voi per tenervi informati sulla tecnologia, ma non solo a 360 gradi.