app di dating

Le app di dating e l’anima gemella a portata di smartphone

Le app di dating, oggigiorno sono quasi la normalità per chi vuole incontrare la propria anima gemella in una maniera completamente nuova e tecnologica. Ma come sarebbe trovare l’Amore a portata di “match“?

Scopriamo le app di dating, come funzionano, quali sono e sono utili?

Con la nascita dei social, è nato anche il fenomeno dei “flirt da social network” cosa che ha avuto più di qualche riscontro positivo ma anche e sopratutto negativo.

Attualmente, i flirt da social network non si basano solo sul mettere dei “like tattici” alle foto o ai post del nostro o della nostra crush (termine che sta ad indicare nel gergo dei nati dal 2000 in poi, sta per “cotta amorosa“), molto spesso i più coraggiosi o le più coraggiose cercano di intentare una conversazione digitale con la propria cotta.

app di dating

Se invece, non avessimo alcuna crush che ci faccia perdere la testa, potremmo sempre cercarla attraverso l’uso di sempre più nuove e sofisticate app di dating (o in italiano semplicemente app per gli incontri); che molto spesso ci vengono “sponsorizzate” dalle molteplici pubblicità che troviamo sul web.

L’obiettivo di quest’articolo è quello di farvi conoscere le più note app per incontri in Italia e di darvi qualche consiglio su come utilizzarle al meglio e su come non cadere in inganno con profili falsi e molto spesso per non cadere in mano a malintenzionati.

Quali sono le app di dating più usate in Italia e come funzionano?

Gli italiani, da sempre popolo di Don Giovanni e di grandi amanti, nell’era di internet, delle app e degli smartphone portano la loro “maestria” anche sulle app per incontri.

Attualmente secondo stime fatte da Google ed Apple, le app con i maggiori download sui loro store di app in Italia sono principalmente: Tinder, LOVOO e Badoo con incluse anche le versioni come Grinder per la comunità LGBTQ+.

app di dating

Le maggiori tre app di dating scaricate maggiormente dalla stragrande maggioranza degli italiani hanno (c’è chi più c’è chi meno le stesse funzionalità). Si basano tutte sul “matching” ovvero sulla compatibilità di due soggetti, che semplicemente si scelgono a vicenda e da li possono conversare.

Gli utenti di queste app, avranno a disposizione una serie di profili di uomini e donne, potenziali compagni e compagne che potranno rifiutare od apprezzare semplicemente con uno “swipe” verso la destra o verso la sinistra dello schermo del proprio smartphone.

app di dating

Molto spesso, queste app d’incontri sono tutte gratuite, ma molto spesso sono limitate; limitate per esempio nella ricerca dei potenziali partner, nella ricerca degli apprezzamenti che ho ricevuto da altra gente, dall’incessante pubblicità, etc..

Pertanto, gli sviluppatori hanno ben pensato di inserire dei veri e propri abbonamenti alle loro app che sblocchino tutte le loro funzionalità. Il costo varia in app in app e si arriva nel caso dell’abbonamento di Tinder Gold per un anno a spendere anche 60€!

Che rischi corro ad iscrivermi ad un app di incontri?

I rischi che si correrebbero ad iscriversi ad un app di incontri come quelle già citate sopra; non sono tanto differenti dagli stessi rischi che si possono avere iscrivendosi a qualsiasi social network come Facebook, Instagram etc..

Va sempre tenuto comunque un certa cautela nell’utilizzo di queste app, perché il rischio di essere compatibili con un malintenzionato oppure con un profilo fasullo è sempre all’agguato, sopratutto con l’avvento dei deepfake.

Pertanto il nostro consiglio è quello sempre di verificare la foto profilo, l’età le generalità presenti nel profilo (nome, cognome, luogo in cui risiede e social network, se indicati).

app di dating

Ma è sempre consiglio giusto, quello di mai indicare, qualora si dovesse venire a contatto con un profilo sospetto, i dati sensibili; al primo messaggio sospetto moltissime di queste app permettono di annullare il match e di segnalare l’utente, fatelo.

Può essere utile un app d’incontri per incontrare e conoscere una probabile anima gemella?

Un app per gli incontri, ci mette in contatto con gente che potrebbe interessarci nel raggio di pochissimi chilometri, pertanto è possibile conoscere gente a cui non ci si fa mai caso per via della nostra vita così di corsa.

Ma non solo, può essere un ottimo strumento per far uscire il carattere maggiormente fuori di persone introverse che in una situazione di un incontro dal vivo magari avrebbero timore a rivolgere la parola alla persona che hanno di fronte. Come tutti tutte le app però deve essere utilizzata seguendo sempre moltissima cautela e buonsenso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ci teniamo a comprendere le esigenze dei nostri utenti, per questo di chiediamo di aiutarci compilando il questionario che abbiamo sviluppato. Clicca sul pulsante “Partecipa”, ci vorranno meno di 2 minuti. Grazie!